ACQUAVIVA PICENA – Ci ha lasciati ieri, lunedì 27 aprile,  Alessandro Massicci, grande tifoso della Sambenedettese, uno dei fedelissimi negli anni migliori della nostra squadra di calcio. Era per tutti Lesà, per molti anni aveva lavorato presso l’officina di elettrauto presso la chiesa dei Sacramentini. Una famiglia anch’essa tifosa, Angelo è stato per anni addetto stampa della società rossoblu. Era originario di Acquaviva Picena dove aveva giocato nella formazione locale.

Tre anni fa era tornato in campo per una partita di vecchie glorie. Dopo la pensione dava una mano ai suoi parenti  titolari del ristorante La Paesana. Negli anni della squadra di Marino Bergamasco era sempre presente al Ballarin  e all’hotel Abbadetta durante i ritiri. Organizzò una grande festa per la promozione in B del 1974 e fu fra i promotori del club Samb del suo paese.

Le condoglianze della nostra redazione a tutta la sua famiglia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.500 volte, 1 oggi)