SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Comune abbatterà sei pini di Via Gino Moretti. La decisione è legata a motivi di sicurezza, come accaduto di recente in Via Ugo Bassi.

L’amministrazione ha concordato il provvedimento con il comitato di quartiere Albula Centro, a cui è stata garantita la ripiantumazione del doppio degli alberi. Ma non verranno rimessi a dimora gli stessi esemplari, assai problematici e poco graditi al sindaco Gaspari, bensì degli aceri o, in alternativa, le piante presenti nella vicina Via Manara, a ridosso della pista ciclabile.

Evitato quindi il nuovo strappo col quartiere, che nella vicenda di Via Bassi non era stato coinvolto ed informato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.126 volte, 1 oggi)