SAN BENEDETTO DEL TRONTO – I lavori per la realizzazione dell’impianto fognario raggiungono Via Calatafimi. Il cantiere dovrebbe aprire la settimana prossima o, male che vada, dopo la festa del primo maggio.

Nelle ultime settimane l’intervento ha subìto dei rallentamenti a causa di problemi relativi alla condotta del gas che hanno costretto l’impresa a contattare l’Italgas. Si tratta dell’unico contrattempo dopo mesi senza sostanziali pause da parte della ditta.

Via Calatafimi resterà chiusa per circa 60 giorni. Contemporaneamente, anche il mercato di Piazza Garibaldi andrà incontro a variazioni, con lo spostamento di circa trenta bancarelle in Via Marsala.

Intanto, lunedì 27 aprile riaprirà al traffico via Colombo. L’importante arteria cittadina potrà essere utilizzata per il transito nord – sud da piazza del Pescatore e via Fiscaletti, mentre viale Marinai d’Italia ritornerà transitabile a senso unico da sud a nord.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 735 volte, 1 oggi)