SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Buone speranze per l’acquisizione dell’ex galoppatoio dal demanio marittimo. Dell’argomento si è discusso nella riunione di maggioranza di martedì, all’interno della quale è stato citato pure l’appezzamento dell’ex discoteca Atlantide, situata a pochi metri di distanza.

Intanto, il 29 aprile si tornerà in Consiglio Comunale, dove si approverà definitivamente la procedura per l’ottenimento del bocciodromo di Via degli Oleandri, della vicina pista di pattinaggio, della sede dell’ex Atp, dell’area utilizzata dal Circolo Nautico in Via delle Tamerici e dell’opificio di Via Colle della Maddalena.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 590 volte, 1 oggi)