ACQUAVIVA PICENA – Vincendo il torneo per la terza volta, Fermo si è aggiudicata definitivamente il Palio Arcieri “le Marche della Storia” la competizione fra delegazioni delle città storiche delle Marche intitolata a Claudio De Santi organizzata dall’Associazione Marchigiana Rievocazioni Storiche con il patrocinio della Federazione Italiana Arco Storico e Tradizionale e la collaborazione dell’Associazione “Palio del Duca” e del Comune di Acquaviva Picena.

La spettacolare manifestazione si è svolta ad Acquaviva Picena nel suggestivo piazzale della Rocca con la partecipazione di circa 150 arcieri storici in rappresentanza di arcieri storici di 11 città delle Marche.

Dopo un’avvincente fase finale, ha vinto con 110 punti la squadra della Cavalcata dell’Assunta di Fermo che, avendo vinto altre due precedenti edizioni del torneo (Sant’Elpidio a Mare 2012, Offagna 2013) si è aggiudicata l’artistico “palio”, consegnato dal presidente dell’Associazione Marchigiana Giovanni Martinelli che ha annunciato che la 5.a edizione si svolgerà nel 2016 a Mondavio (PU).

Questa la classifica finale: 1) Fermo con punti 110, 2) Ascoli piceno 90, 3) Acquaviva Picena 80, 4) San Severino Marche 70, 5) Fermignano, Mondavio e Sant’Elpidio a Mare 60, 8) Grottazzolina e Offagna 50, 10) Camerino 20, 11) Jesi 10.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 623 volte, 1 oggi)