PORTO SAN GIORGIO – “Uno scippo compiuto con destrezza”. Questa l’affermazione degli inquirenti che stanno lavorando per risalire al responsabile del furto compiuto attorno alle 20 del 16 aprile a Porto San Giorgio.

Una donna, a bordo del proprio veicolo, era ferma davanti a un semaforo del centro cittadino quando un individuo si è avvicinato a piedi e con scaltrezza ha aperto la portiera e sottratto una borsetta. Il criminale si è immediatamente dileguato.

All’interno della borsetta erano presenti pochi contanti e delle carte di credito che sono state immediatamente bloccate dalla proprietaria. I carabinieri di Fermo stanno indagando per risalire al responsabile.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.029 volte, 1 oggi)