CIVITANOVA MARCHE – Nella tarda mattinata del 10 aprile è stato rinvenuto il corpo di uno dei due marinai dispersi (Maroga Costeli e Simion Vasile, entrambi romeni) dopo il naufragio della motonave “Sparviero”, avvenuto il 2 aprile. E’ stato ritrovato nei pressi dell’imbarcazione, affondata al largo di Civitanova Marche.

Il personale del Nucleo Subacquei della Guardia Costiera di San Benedetto del Tronto ha individuato il corpo dello sfortunato marittimo, non ancora identificato. L’operazione di recupero è ancora in atto, a breve il marinaio sarà trasportato al porto.

AGGIORNAMENTO Il  corpo rinvenuto dal Nucleo Subacquei è di Maroga Costeli (35 anni).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 326 volte, 1 oggi)