SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sull’anello stradale di Fabriano, la squadra rivierasca ha riscosso ottimi risultati, con tutti i suoi rappresentati al campionato regionale.

Nelle proprie categorie Matteo Rosati ha conquistato un 2° ed un 3° posto (giovanissimi 2), Gianmarco Curzi un 4° e un 5° posto sempre nella categoria giovanissimi 2, Nico Gabrielli si piazza in 5ª posizione (esordienti 1) e ottima anche la prestazione di Stefano Albini (esordienti 2). Successo per le categorie maggiori: Davide Amabili 1° nella 5000 a punti cat. Senior, 2° posto per Lorenzo Mosca sempre nello stesso tipo di gara (cat. Juniores), 3° posto nella gara a squadre per gli stessi Davide Amabili e Lorenzo Mosca insieme ad Andrea Amabili. Chiara Vio si “accontenta” del 4° posto nella gara sprint, mentre è meno fortunata la prova di Alice Alesiani nella sua categoria.

Andrea e Davide Amabili, Lorenzo Betti e Sandro Cipriani (nella categoria Seniores) e Lorenzo Mosca nella categoria Juniores hanno partecipato all’importante Maratona di Treviso con i colori del Di Body Powerslide: Davide Amabili conquista la vittora nella categoria maggiore e Lorenzo Mosca che si aggiudica il 5° posto nella categoria Juniores.

Ottima notizia ed immensa soddisfazione per la Riviera arriva, durante la settimana, anche con la convocazione in nazionale per Lorenzo Mosca che sarà impegnato nella gara internazionale di Geisingen (Germania) dal 16 al 20 aprile. Direttivo concentrato nel poter assecondare nel migliore dei modi i suoi atleti senza trascurare le nuove leve a cui si riserva grande attenzione e giusto riferimento per migliorare la loro crescita agonistica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 234 volte, 1 oggi)