TORTORETO – Tentano di rompere una finestra di un appartamento con un martelletto, ma il proprietario se ne accorge e chiama i carabinieri.

E’ successo a Tortoreto, quando due minorenni di etnia rom hanno provato ad introdursi in un appartamento provando a rompere il vetro di una finestra con un martelletto anti-incendio.

I carabinieri della locale stazione, intervenuti immediatamente, sono riusciti a bloccarli e a denunciarli. Probabile che nei paraggi si trovasse un terzo complice a bordo di un’auto che però, alla vista dei militari, si sia dato alla fuga facendo perdere le proprie tracce.

I due novelli ladri sono stati affidati ai genitori, come disposto dal tribunale dei minori de L’Aquila.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 505 volte, 1 oggi)