La Comunità Papa Giovanni XXIII si rivolge alla generosità del pubblico attraverso il 5xmille. L’appello arriva direttamente dall’associazione fondata da don Oreste Benzi: “Ci aiuterebbe in modo significativo a portare avanti il nostro lavoro”.
I fondi raccolti attraverso questa campagna saranno destinati a coprire le spese affrontate per mantenere in vita le oltre 400 realtà di accoglienza in Italia e in 37 Paesi del mondo.
Il contributo, definito “importante” dalla stessa associazione, sarà quindi ridistribuito tra case famiglia, case di pronta accoglienza per adulti, capanne di Betlemme per senza fissa dimora e comunità terapeutiche.
La copertura del terzo settore, nel nostro Paese, passa anche attraverso realtà come questa. Operando con contributi modesti e attraverso il volontariato si tenta di porre un argine al disagio che affligge uomini, donne e bambini senza distinzione alcuna.

Per maggiori informazioni sulle attività e gli ambiti di intervento dell’associazione è possibile visitare il sito dedicato alla Campagna del 5xmille al seguente link: http://5×1000.apg23.org/ 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 169 volte, 1 oggi)