ALTIDONA – Intorno alle 10.30 del 3 aprile si è verificato un incidente sull’A14 all’altezza di Altidona (carreggiata nord). Sono rimasti coinvolti nell’incidente mezzi pesanti e autovetture. Sul posto sono intervenuti Vigili del Fuoco da San Benedetto del Tronto e Fermo. Sono intervenute anche un paio di ambulanze, ci sarebbero dei feriti in merito all’incidente.

La Polizia Autostradale di Porto San Giorgio è intervenuta per compiere i rilievi e gestire la circolazione stradale che risulta intasata (circa un chilometro di coda) a causa dell’incidente.

E’ stata fatta atterrare un’eliambulanza sul luogo del sinistro (al chilometro 285, ad Altidona) per trasportare al Torrette di Ancona un ferito grave (codice rosso). Un’altra persona è rimasta ferita, pare in maniera lieve, dal maxi tamponamento. Entrambe le corsie sono state chiuse per l’atterraggio del mezzo. Dopo questa operazione, la circolazione stradale dovrebbe tornare lentamente alla normalità.

E’ stato deciso il trasporto all’ospedale di Ancona, tramite eliambulanza, per entrambi i feriti (una mamma e la sua bambina).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.009 volte, 1 oggi)