GROTTAMMARE  – Anche quest’anno il calendario degli eventi del Comune di Grottammare si presenta fittissimo di spettacoli che spaziano dalle manifestazioni religiose ai musical, dalle gare sportive alla gastronomia, dalle attività ludiche alle esibizioni artistiche.

Primo tra tutti, domani 3 aprile, la solenne Processione del Cristo Morto, antica celebrazione tramandata dal 1738, che si tiene ogni 3 anni, a cui partecipano circa 500 figuranti. Il corteo avrà inizio alle ore 21 dalla Chiesa del Paese Alto di Grottammare “San Giovanni Battista” e si diramerà per le vie del centro con un percorso lungo 2 km. A sfilare prima la cavalleria romana seguita dal coro delle pie donne e il Cristo, con la tunica rossa, caricato dalla pesante croce. Si susseguiranno poi i diversi simboli della passione come il calice, la borsa di Giuda, le funi, il sasso, il gallo, la veste bianca di Gesù, la corona di spine e via di seguito. Ad organizzare l’evento la Confraternita dell’Addolorata.

Altri importanti appuntamenti del calendario, per citarne alcuni: il 18 aprile al Teatro delle Energie, alle ore 21, il “Le selezioni del XXXI Festival Nazionale dell’Umorismo Cabaret amoremio!” con ospite d’eccezione Gene Gnocchi; Il 23 aprile, sempre al Teatro delle Energie, il concerto di Marco Morandi e il 24 quello di Marco Ligabue; il 22 aprile, presso Piazza e Sala Kursaal, l’evento “Pappa fish day provinciale” che promuove il consumo di pesce fresco nelle scuole della primaria e dell’infanzia; il 20 giugno “La giornata mondiale del rifugiato” con musica e balli etnici per sensibilizzare i cittadini allo scambio culturale. Il calendario si conclude con la manifestazione del 21 giugno, intitolata “La festa per la nuova pineta dei bersaglieri”.

Insomma, un programma ricchissimo di cultura e di divertimento che prevede solo l’imbarazzo della scelta!

Di seguito, è possibile consultare il programma del calendario.

Calendario PRIMAVERA_2015

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 761 volte, 1 oggi)