SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riportiamo e pubblichiamo un comunicato, giunto in redazione, da parte di Forza Italia inerente all’ordinanza emessa dalla Capitaneria di Porto.

“L’assessore Urbinati è proiettato per le regionali. La nostra speranza che se dovesse essere eletto non amministri come qui a San Benedetto del Tronto. Sono arrivate le ultime notizie sul porto. Come avevamo ampiamente anticipato i nodi vengono al pettine, i fondali si sono alzati e la Capitaneria di Porto con un ordinanza chiude alle barche grandi. E’ forse questo il modo per riqualificare questo settore? 

Ancora una volta non una parola da parte della Giunta sulle responsabilità di chi ha mancato i finanziamenti che avrebbero dovuto risolvere il problema in largo anticipo. Mai un analisi degli errori per poter programmare interventi futuri, solo impegnati a screditare giornalisti inviati di Striscia, per non ammettere le loro mancanze, è vero che il detto è ‘non c’è più sordo di chi non vuol sentire’, i cittadini fortunatamente vedono e sentono, perché ogni volta sono loro che pagano il conto”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 329 volte, 1 oggi)