SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Battendo 5 a 1 la squadra Roma 12, la Oikos conquista la matematica promozione in B1 con due giornate di anticipo e festeggia il passaggio ad una categoria che nelle Marche mancava. Nel match disputato il 21 marzo al Palasport “Speca”, la squadra capitolina ha cercato di contrastare la voglia di successo dei sambenedettesi ma è riuscita a conquistare un solo successo con il forte cinese Zhang su Colucci (solo al 5° set).

Giammarino (2 punti per lui), De Vecchis (2 punti) e Colucci (1 vittoria per lui) hanno poi fissato il punteggio sul 5 a 1. Al termine della partita è stata festa grande. Una promozione inaspettata e per certi versi sorprendente (12 vittorie di fila) ed un orizzonte decisamente da delineare.

Il presidente Vincenzo Agostini, soddisfatto per la promozione, dichiara: “Per ora ci godiamo il successo e la passerella delle ultime due giornate poi cominceremo a lavorare per l’anno prossimo”. La Oikos vuol, quindi, continuare a essere ambiziosa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 292 volte, 1 oggi)