SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nel primo pomeriggio del 20 marzo si è verificato un sinistro nel quartiere San Filippo Neri. Precisamente in via Verga. Un’autovettura, condotta da un uomo, giungeva da via Marsala e in prossimità del piccolo incrocio nei pressi del campetto della Parrocchia si è scontrata con uno scooter condotto da un altro uomo che proveniva da una strada laterale. Fortunatamente non ci sono state gravi conseguenze. La Polizia Municipale è giunta sul posto per compiere i rilievi del caso.

I residenti del quartiere hanno affermato che non è la prima volta che si verificano incidenti stradali in zona. “La segnaletica in questo punto è pessima. Per gli automobilisti e i pedoni è molto pericoloso transitare, specialmente di sera”.

Gli abitanti del quartiere San Filippo Neri si sentono abbandonati a se stessi. “Ci sentiamo trascurati dall’amministrazione. Oltre agli incidenti registriamo continui furti nelle nostre abitazioni e nei negozi. Segnaliamo questi casi a chi di dovere ma i nostri disagi rimangono inascoltati”.

Inoltre ad aumentare il malcontento è l’attuale assenza di un presidente di quartiere dal momento che le recenti votazioni di dicembre non hanno raggiunto il quorum necessario per nominare il successore di Antonio Pompili. “C’è rassegnazione, per questo le persone non vanno votare” afferma un residente.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.300 volte, 1 oggi)