NERETO – I carabinieri di Nereto hanno eseguito un  provvedimento, emesso dal tribunale de L’Aquila,  a carico di Katia Grilli, 37enne del luogo.

La donna  dovrà scontare ai domiciliari otto mesi di reclusione per i reati di  furto aggravato continuato, detenzione e cessione illeciti di stupefacenti e inosservanza del foglio di via obbligatorio.

I reati sono stati commessi tra il 1998 e il 2013. Dopo le formalità di rito, la 37enne è stata messa ai domiciliari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 165 volte, 1 oggi)