TERAMO – La pubblicazione da parte delle prefettura di Teramo di un bando per i servizi di affidamento (prima accoglienza e permanenza successiva) di 400 migranti in arrivo nel Teramano, scatena la protesta dei militanti di Forza Nuova.

“La prefettura di Teramo – dice il segretario provinciale di Forza Nuova, Michele Fiorita –  ha pubblicato un bando riguardante l’accoglienza di 400 profughi nella nostra provincia. Questo bando, che prevede una spesa complessiva di oltre 3 milioni di euro e che permetterà a pochi di lucrare grazie al business dell’ accoglienza, rappresenta l’ennessimo schiaffo alla nostra Provincia e in particolare alle sempre più numerose famiglie che si presentano invano presso i loro Comuni per chiedere un aiuto.

Forza Nuova ritiene che il limite di sopportazione dei cittadini sia stato superato e annuncia che intraprenderà azioni nei Comuni e davanti alle strutture che ospiteranno gli immigrati, al fine di manifestare il proprio dissenso ed informare i cittadini dell’ennesimo atto di razzismo nei confronti degli Italiani.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 623 volte, 1 oggi)