MONTEDINOVE  –  MOLO SUD   0 – 1

Montedinove: Troiani; Fioravanti R. ; Matricardi; Ionni; Candidori; Tilli; Martoni; Riccioni (dal 56′ Polini); Ciotti; Salvatori; Lanciotti.
Allenatore: Spinelli.

Molo Sud: Paolini; Gagliardi; Napoletani; Sansoni; Cosenza; Guidotti; Mamo Botana (dal 56′ Crescenzi); Gaetani; Lucidi; Cameli; Simonetti (dal 63′ Nespeca).
Allenatore: Alfonsi.

Arbitro:Sig.na Angelini (FM)

Rete di Crescenzi al 76′

MONTEFIORE DELL’ASO – L’incontro si gioca sul campo di Montefiore dell’Aso, dalle ridotte dimensioni, dove per far girare la palla occorre tecnica sopraffina, difficile trovare in questa categoria.

Il Molo Sud, più tecnico, prova ad aggirare l’ostacolo con strette triangolazioni palla a terra. Il Montedinove, invece, ricorre al classico: palla lunga e pedalare. Al 31’,in un batti e ribatti in area, Martini si trova una palla d’oro tra i piedi,non riesce a centrare la porta.

L’incontro va avanti in un batti e ribatti generalizzato fino al 44’, quando Lucidi inventa una giocata che mette Sansoni in grado di battere a rete indisturbato,Troiani ribatte.

Nella seconda frazione il gioco migliora sensibilmente. Si cominciano a vedere gli inserimenti dei centrocampisti, il movimento delle punte, le triangolazioni centrocampo. Per il Motendinove cominciano gli affanni e i pericoli in area. Botana ha per due volte la palla gol sui piedi, ma i difensori montedinovesi sono mastini nel chiudere.

Due sostituzioni cambiano gli equilibri in campo. Entrano prima Crescenzi, poi Nespeca in veste di assist man. Il gioco del Molo diviene come la goccia d’acqua che con il tempo incide la roccia e al 76’ trova il varco giusto e realizza la rete decisiva. Lucidi si guadagna una punizione dal limite che batte con precisione ma la palla colpisce la traversa e rimbalza sui piedi di Cameli. Cameli vede Crescenzi libero dal lato opposto dell’area e lo serve con cross preciso. Stop a seguire e palla in rete.

Il resto dell’incontro scorre con il Montedinove che tenta l’arrembaggio finale, mentre il Molo Sud gestisce il risultato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 494 volte, 1 oggi)