S. BENEDETTO DEL TRONTO – Inaugurata con la premiazione del concorso “Ri.U.So torrente Albula” una mostra di progetti architettonici che presenta innovazioni paesaggistiche per San Benedetto. Le proposte arrivano, oltre che da professionisti locali, anche da gruppi di Vicenza, Cesena, Firenze e Roma e saranno in esposizione presso la Palazzina azzurra fino al 18 marzo.

Appartiene al gruppo fiorentino il progetto vincitore del concorso patrocinato dal Club Rotary di San Benedetto nord e in collaborazione con l’Ordine degli architetti pianificatori paesaggisti e conservatori. La progettazione è opera degli architetti Lorenzo Perini – che ha guidato il gruppo – Pasqualino Losanno, Maria Silvia Mascia e Rodolfo Rondella. Altra proposta premiata è stata quella dell’ équipe di San Benedetto, formata dagli architetti Marco Mattioli, Dino Polidori, Katyiuscia Laudadio e Giorgio Talamonti.

Grande soddisfazione per la riuscita dell’evento è stata espressa dal presidente del Rotary di San Benedetto nord Luigi Anelli presente a nome del club ieri insieme al governatore distrettuale Marco Bellingacci e alla governatrice Inner wheel Simonetta Cristofani. Alla premiazione hanno partecipato Paolo Canducci, Piero Celani e Pasqualino Piunti per il Comune di San Benedetto e Marino Breccia in rappresentanza dell’ordine degli architetti.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.118 volte, 1 oggi)