SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Senso unico in Via Ferri? Come se non esistesse. Nonostante i lavori di riqualificazione abbiano inaugurato l’unico senso di percorrenza da nord verso sud, gli automobilisti continuano a trasgredire le nuove disposizioni, ampiamente comunicate da visibili e numerosi cartelli.

La situazione più delicata si riscontra all’altezza del cantiere aperto sul fronte ovest della strada, che ha ristretto abbondantemente la carreggiata. In questo modo, la doppia circolazione diventa motivo di intasamento e lunghe code.

Ma non va sottovalutato nemmeno il pericolo che genera tale tendenza, soprattutto col calare della sera. I pedoni infatti, al momento dell’attraversamento, guardano esclusivamente l’afflusso delle auto provenienti da nord, essendo per l’appunto il percorso ufficialmente a senso unico. Ed è proprio da loro che giungono le lamentele maggiori.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 996 volte, 1 oggi)