ANCONA – Dal pomeriggio del 4 marzo nella nostra Regione è in arrivo una saccatura di area fredda artica-marittima che nelle 24 ore successive porterà piogge e nevicate oltre i 400 metri. A partire dal centro-nord delle Marche.

L’ha reso noto la Protezione Civile regionale che ha diffuso un avviso di allerta meteo. Sono previsti venti di burrasca lungo la costa e mare molto agitato. Pericolo di frane e smottamenti. Saranno monitorati i corsi d’acqua per il rischio esondazione.

La criticità idrogeologica è stata definita “moderata”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.802 volte, 1 oggi)