MARTINSICURO: Cinquegrana 5,5, Porfiri 5,5, Piunti 6, De Cesaris 6, Di Paolo 6( 5’ st Piemontese 5,5), Tedeshi 5,5, Pitropaolo 5,5(1’ st Fini 5,5), Carboni 5,5, Rosa 5,5, Nepa 6, Latini 5,5 (23’ st Prosperi 5,5). A disp. Perozzi, Veccia, Emilii, Di Natale. All. Vagnoni

SULMONA: Carosa 6, Palmiero 6, Mirto 6(44’ st Lorenzetti sv), Di Michele 5,5, Favilla 6, Marini 6, Cavasinni 5,5(25’ st Sulli 5,5), Di Cola 6, Maffucci 6, Druskovic 5,5, Civitareale 5,5(11’ st Reale 5,5). A disp. Torre, Pasquadibisceglie, Fedele, Floresta. All. Antonucci.

Arbitro Gregoris di Pescara 5

Rete 6’ pt Druskovic

Note: Espulsi per reciproche scorrettezze Carboni, Druskovic, per doppia ammonizione Porfiri, dalle panchine Di Natale e Pasquadibisceglie. Allontanato dal campo l’allenatore del Martinsicuro Vagnoni. Angoli 12 – 4 per il Martinsicuro, spettatori 200 circa, recupero 2’ pt, 5’ st.

MARTINSICURO – Seconda vittoria di campionato per il Sulmona, fanalino di coda, che espugna il campo del Martinsicuro. Continua, invece, il momento di appannamento dei padroni di casa che non vincono dal 6 gennaio scorso e scivolano in dodicesima posizione nella classifica generale.

Una partita che si è innervosita nella ripresa con 5 espulsioni, di cui due dalla panchina, e il clima che si è fatto teso fino al triplice fischio finale. Ci è voluto l’intervento delle forze dell’ordine per sedare gli animi al rientro negli spogliatoi.
La cronaca si apre alla prima azione quando Nepa mette dentro per Rosa con il tocco da due passi del centravanti che si perde alto. Ospiti in vantaggio al 6′ quando, su un traverone dalla destra, Druskovic si trova solo in area e di testa mette in rete. Il Martinsicuro attacca ma non è lucido e il Sulmona sfiora il raddoppio al 16’ quando Di Paolo salva sulla linea. I locali si fanno vedere con un colpo di testa di Piunti, Carosa blocca, ed allo scadere un tiro da buona posizione di Tedeschi con la palla che si perde a lato.

Nella ripresa è un monologo dei locali che raccolgono solo una serie di calci d’angolo. Vanno vicini al pareggio con un tiro a volo di Carboni dal limite, palla a fil di palo, e reclamano un rigore per un fallo su Tedeschi che l’arbitro non concede. Il Sulmona si fa vedere con un tocco in area di Maffucci che chiama alla deviazione aerea Cinquegrana. Alla mezz’ora la gara si incattivisce. Rosso diretto per Carboni e Druskovic per reciproche scorrettezze con il clima che si arroventa coinvolgendo anche le panchine. L’arbitro estrae il rosso anche per Di Natale (Martinsicuro) e Pasquadibisceglie (Sulmona) La gara termina con cinque espulsioni e sette ammonizioni.

.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 271 volte, 1 oggi)