SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Tennis Tavolo Oikos supera anche la Futura 94, terza forza del campionato di serie B2, con il risultato di 5 a 2 (il punteggio più ricorrente in questa stagione) e allunga ancora in classifica, grazie alla seconda sconfitta consecutiva di Cagliari (4 a 5 contro Roma 12).

Ancora tre vittorie per Arcangel Giammarino e una ciascuno per De Vecchis e Colucci che firmano così il successo del team del presidente Vincenzo Agostini che così ha commentato: “Un’affermazione che dimostra una grande compattezza di squadra e una grande concentrazione in una partita molto insidiosa”.

Tra gli ospiti una vittoria per Iozzi ed una per Montemurro mentre decisamente sottotono il rumeno Ghurghean, molto a disagio al Palasport.

“Con sei punti di vantaggio e quattro partite ancora da disputare – ha aggiunto Agostini – è difficile mantenere ancora il basso profilo che ha contraddistinto la nostra squadra dall’inizio del campionato”.

Il prossimo impegno a squadre vedrà i sambenedettesi di scena domenica 15 marzo a Roma, visto che è il momento dei tornei individuali a cominciare dagli assoluti di Molfetta dove, grazie ad una wild card della federazione, sarà impegnato il rossoblù Arcangel Giammarino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 229 volte, 1 oggi)