GROTTAMMARE – Il Comune di Grottammare ha intenzione di assegnare un’area cimiteriale già edificata che si trova nella zona ovest del civico cimitero. E’ in corso il bando per la concessione della durata di 99 anni.

L’immobile è costituito da un’edicola funeraria di 10,5 metri quadrati (3 x 3,5 metri). Il canone concessorio posto a base di gara è di 40 mila euro, non soggetto a ribasso. Possono presentare domanda di assegnazione tutti i cittadini maggiorenni e residenti nel Comune di Grottammare. Verranno prese in considerazione le offerte presentate  entro il 4 marzo.

La concessione sarà assegnata al miglior offerente con apertura delle offerte pervenute in seduta pubblica il giorno 5 marzo, alle ore 10, presso la sala di rappresentanza, sita al prima piano della sede comunale.

La durata della concessione prevista nel bando è rinnovabile alla scadenza secondo le modalità previste dall’art.26 del Regolamento comunale di polizia mortuaria, servizi cimiteriali e trasporti funebri e in conformità all’art. 92, comma 1 del D.P.R. n. 285/90. In caso di mancato rinnovo, alla scadenza della concessione l’area rientra nella piena disponibilità del Comune di Grottammare.

Il bando integrale e tutte le informazioni  (compreso il modello di domanda) necessarie alla presentazione delle offerte sono visibili e scaricabili dal seguente link: http://www.comune.grottammare.ap.it/schedanews.php?id=321.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 465 volte, 1 oggi)