MARTINSICURO  – Giovane in overdose da eroina, salvato dai sanitari del 118.

E’ successo intorno alle 20 di lunedi 16 febbraio, quando un ucraino di 25 anni, residente a San Benedetto, si è accasciato su un marciapiede di via Piave. Per sua fortuna, il giovane è stato notato da alcuni passanti che hanno chiamato prontamente il 118.

Sul posto si sono portate due ambulanze e una pattuglia del radiomobile di Alba Adriatica. I sanitari gli hanno immediatamente somministrato del naloxone e il giovane si è ripreso poco dopo.

L’allarme droga resta però alto a Martinsicuro: eroina a buon mercato e la presenza di diverse piazze di spaccio continuano ad attirare tantissimi tossicodipendenti, anche dalla città vicine, che molto spesso consumano la loro dose per le vie della città.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.145 volte, 1 oggi)