MONSAMPOLO DEL TRONTO – Domenica 8 febbraio alle 11, in occasione dell’inaugurazione della Statua eretta alla memoria del Papa Karol Wojtyla, scultura bronzea dell’artista grottammarese Ubaldo Ferretti, la Corale Sisto V di Grottammare ha animato la Santa Messa presso la Chiesa Parrocchiale di Monsampolo del Tronto, accompagnata all’organo dalla brava pianista Lorena Acciarri e diretta dall’eccellente Massimo Rodilossi.

In visita ufficiale, per l’occasione, il Cardinale polacco S. Em.za Stanislao Dziwisz, Arcivescovo di Cracovia, già fedele segretario personale ed infaticabile collaboratore, per 40 lunghi anni, dell’indimenticabile Pontefice “Magno” S. Giovanni Paolo II.

Alla celebrazione erano presenti il Vescovo di Ascoli, Giovanni D’Ercole e il Vescovo di Teramo,  Michele Seccia, mentre il Vescovo di Ancona, Mons. Edoardo Menichelli, neo Cardinale, non ha potuto presenziare alla Cerimonia per impegni già presi.

Il porporato ha celebrato la Santa Messa e benedetto il monumento bronzeo, dopo i discorsi di rito in omaggio al Santo Padre che ha definito “Il Grande” ricordando i momenti più emozionanti della sua vita.

Presenti in Chiesa le massime Autorità istituzionali, civili e  militari della nostra Provincia e della Regione: Alessandro Forlani, il sindaco di Monsampolo del Tronto Pierluigi Caioni e l’Assessore alla Cultura Valeria Noci, oltre a Filippo Mignini, organizzatore attivo dell’intero l’evento.

Al termine della cerimonia è stato donato al Cardinale un pastorale in legno, laminato in oro ed intagliato dal noto artista monsampolese Paolo Binni.

Il grande evento entrerà a far parte degli annali della storia locale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 287 volte, 1 oggi)