MARTINSICURO. Perozzi 6, Porfiri 6, Diunti 5,5, Di Natale 5, De Cesaris 6, Tedeschi 5,5(1’ st Nepa 5,5), Pietropaolo 5,5(17’ st Cinquegrana 6,5), Carboni 6, Rosa 5,5, Travaglini 5,5, Fini 5,5(15’ st Ricci 5,5). A disp. Di Paolo, Veccia, Prosperi, Emilii. All. Vagnoni

FRANCAVILLA. Spacca 6, Di Sabatino 6(33’ st Bottino 5,5), Galasso Ma.6, Milizia 6, Giangiacomo 6, Fruci 6, Pagnello 5,5 (27’ st Proterra 6), Di Properzio 6(17’ st Di Girolamo 5,5), La Selva 6, Lalli 6,5, Ferri 6. A disp. Perillo, Daloiso, Rapino, Galasso Mi. All. Del Grosso

Arbitro Salvati di Sulmona 5,5

Reti . 27’ pt lalli, 45’ st Fruci, 47’ st Proterra

Note. Espulso 17’ st Perozzi, fallo da ultimo uomo. Ammoniti Porfiri, Tedeschi, Pietropaolo, Nepa, Di Sabatino, Milizia. Angoli 3 – 1 per il Martinsicuro, Spettatori 250 circa, recuperi 1’ pt., 5’ st.

MARTINSICURO – Il Francavilla espugna Martinsicuro e continua ad inseguire la vetta della classifica. Un’incontro condizionato dagli sbagli della difesa locale in una gara dove l’attacco biancazzurro non ha prodotto nessuna azione pericolosa.
La cronaca vede il primo acuto dei locali con Fini, ma il suo diagonale viene ribattuto da un difensore. Il vantaggio ospite si materializza per uno sbaglio sulla trequarti di De Cesaris che regala palla a la Selva che lancia Lalli davanti a Perozzi. Il tiro dell’attaccante  colpisce il palo interno e gonfia la rete.

L’attacco del Martinsicuro è sterile e Spacca non viene mai impensierito. Ad inizio ripresa mister Vagnoni mette nella mischia il fantasista Nepa, ma le cose non cambiano. Altro sbaglio difensivo dei locali al 17′ della ripresa quando Di Natale appoggia corto verso Perozzi, sulla traiettoria si inserisce Lalli con il portiere biancazzurri che in disperata uscita stende l’attaccante. L’arbitro indica il dischetto e sventola il rosso diretto all’estremo difensore locale. Sul dischetto va lo stesso attaccante con Cinquegrana, appena entrato, che devia la sfera in angolo.

Nonostante il pericolo scampato i locali in dieci non hanno la forza di reagire. I ragazzi di Del Grosso vanno vicini al raddoppio alla mezz’ora quando una punizione di Fruci trova la testa di La selva con Cinquegrana che vola alla deviazione. Il risultato viene arrotondato dagli ospiti allo scadere. Prima è Fruci che insacca di testa un traversone dalla destra e in pieno recupero gloria anche per il neo entrato Proterra che porta a tre le marcature. Il Martinsicuro, un punto nelle ultime tre giornate,  scivola nei bassifondi, mentre gli ospiti continuano a sognare la vetta distante ora solo due soli punti.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 214 volte, 1 oggi)