Di Matteo Massicci

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora una volta San Benedetto si appresta a diventare, per un giorno, la capitale del pattinaggio artistico mondiale. Domenica 8 febbraio, infatti, a partire dalle ore 16, si svolgerà, presso il Palasport “B. Speca”, il “Festival Internazionale del Pattinaggio Artistico a rotelle”, evento organizzato dall’associazione sportiva dilettantistica “Diavoli Verde Rosa” e patrocinata dal comune di San Benedetto del Tronto.

Ospiti eccezionali della manifestazione molti dei migliori e premiati interpreti italiani di questa disciplina, che proporranno al pubblico alcune spettacolari esibizioni di danza aerea e di pattinaggio freestyle. Sul parquet del Palasport, per una durata complessiva di due ore, si alterneranno inoltre, con le loro coreografie, circa 250 atleti appartenenti alle numerose squadre sportive marchigiane e abruzzesi presenti per l’occasione.

Lo scopo principale di questa festa dello sport, arrivata alla sua tredicesima edizione, è quello di contribuire alla diffusione del pattinaggio artistico a rotelle in tutte le sue specialità, mostrando ai giovani, ma anche ai meno giovani, le emozioni che questa disciplina riesce a suscitare. A questo fine, è stato deciso di rendere gratuito l’ingresso e di offrire a tutti i bambini che assisteranno allo spettacolo la possibilità di usufruire di una lezione gratuita di pattinaggio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 513 volte, 1 oggi)