SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è tenuto mercoledì 4 febbraio, in sala Giunta, un incontro tra Amministrazione comunale e alcuni soggetti operanti in ambito turistico nel territorio. Erano presenti il sindaco Giovanni Gaspari e l’assessore al turismo Margherita Sorge, Bruno Bucciarelli, Massimo Di Sabatino, Piergiorgio Crincoli e Antonia Fanesi per Confindustria, Alessio Lossano per Piceno Pass, Mario Sergiacomi per Oikos e Luciano Pompili, Gaetano Sorge e Luca Marcelli per Piceno Dmo.

Nella riunione si è ribadita l’opportunità di creare una governance territoriale in campo turistico che veda coinvolti soggetti pubblici e privati. Il sindaco Gaspari ha anticipato che il pubblico avvierà un’associazione di comuni per gestire alcuni servizi di accoglienza di competenza degli Enti locali. Inoltre ha invitato gli stakeholders privati a fare una sintesi per diventare interlocutore unico che possa dialogare con la parte pubblica.

Martedì 10 febbraio Confindustria, Piceno Dmo e altre associazioni di categoria si incontreranno in Municipio per raggiungere una sintesi e proporre un progetto unico ai Comuni.

“Dopo la chiusura del Consorzio Turistico – dichiara Margherita Sorge – la volontà del pubblico è quella di creare un soggetto che unisca pubblico e privato e abbia come elemento caratteristico l’operatività. Puntiamo quindi a creare una organizzazione snella che possa affrontare le sfide di un settore in rapida e dinamica evoluzione”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 594 volte, 1 oggi)