SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dai piccoli alunni dei nidi d’infanzia è partito un importante gesto di solidarietà: in occasione delle scorse festività natalizie, i genitori e il personale educativo dei nidi comunali, del convenzionato e della sezione “Primavera” hanno promosso una colletta alimentare e i prodotti raccolti sono stati consegnati all’associazione “Sulle ali dell’amore – Onlus” per la distribuzione alle famiglie bisognose che il sodalizio normalmente sostiene.

La presidente de “Sulle ali dell’amore – Onlus”, Annita Piergallini (che, per l’opera che svolge, è stata insignita nel 2014 del premio Gran Pavese Rossoblù) ha fatto pervenire a famiglie e operatori dei nidi una lettera di ringraziamento nella quale, tra le altre cose, si legge: “Non è solo il valore intrinseco delle cose donate che mi ha commosso, ma il senso stesso che è stato dato al piccolo progetto. I nostri bimbi sono le donne e gli uomini di domani, educarli alla condivisione, alla solidarietà ed al sostegno dei più deboli non può che produrre individui onesti, generosi e moralmente sani………..”.

Va ricordata anche un’altra iniziativa di solidarietà, pienamente riuscita, promossa dai genitori del Comitato di Partecipazione del nido comunale “Il Giardino delle Meraviglie” di Porto D’Ascoli:  il ricavato della vendita delle cartelle della tombola svoltasi nella struttura sempre durante il periodo natalizio è stato devoluto alla “Casa dell’Accoglienza” della parrocchia di Cristo Re di Porto D’Ascoli.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 199 volte, 1 oggi)