ANCONA – Ancora buoni risultati per la Collection Atletica Sambenedettese in Ancona. Sabato 17 e domenica 18 nell’impianto dorico si è svolto un meeting nazionale che ha visto protagonista John Mark Nalocca, atleta della Collection attualmente in forza ai Carabinieri, che ha vinto la gara dei 60 metri ad ostacoli con l’eccellente crono di 7”97 che migliora nettamente il tempo di 8”15 ottenuto la scorsa settimana e che lo candida al podio dei Campionati Italiani Assoluti che avranno luogo il 21 e 22 febbraio a Padova.

Prosegue l’ascesa inarrestabile verso l’olimpo della velocità femminile da parte di Martina Aliventi che, dopo l’exploit della scorsa settimana con 7”97, ha corso i 60 metri 7”94 in batteria migliorandosi ulteriormente in finale con 7”92, migliore tra le allieve e giungendo quarta nella finale con le altre atlete di categoria superiore.

Buona prova da parte dell’allieva Rebecca Dondoni che sigla il suo personale best nei 60 metri ad ostacoli con 9”48, crono ottenuto in batteria per poi aggiudicarsi la finale con 9”72 dove è giunta quarta l’altra orange Alessia Corradetti.

Da segnalare inoltre il terzo posto di David Stampatori nel salto in alto cadetti con 1,62 e dell’allievo Riccardo Mercatili nel salto con l’asta con la misura di 3,50, dopo essere giunto quarto nei 60 metri ad ostacoli con 9”24, ed il sesto di Francesco Spurio nel lancio del peso cadetti con 10,80.

Appuntamento al prossimo week end con nuove gare indoor e la prima prova del Campionato di Società di Cross che vedrà protagonista nuovamente l’astro nascente dell’atletica sambenedettese Emma Silvestri.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 170 volte, 1 oggi)