CUPRA MARITTIMA – In arrivo un evento dedicato specificatamente alla depurazione corporea. Martedi 20 gennaio alle ore 20.30 presso il cinema Margherita si svolgerà l’incontro “Do Das Detox, il nostro corpo inquinato, cause, effetti e rimedi” organizzato dal comune di Cupra in collaborazione con la Farmacia Comunale; evento realizzato e presentato da Mauro Mario Mariani, medico chirurgo, specialista in Angiologia.

Il dottor Mariani da “Angiologo” è divenuto “Mangiologo”, osservando nel cibo, errati apporti e mal combinazioni, ma soprattutto, ciò che di strano si trova in esso. Mariani da anni si occupa di tutto quello che condiziona il nostro stato di salute, con l’intento di individuare le cause specifiche del nostro disagio, e rimuoverle, senza dover necessariamente ricorrere ai farmaci. Professore a Contratto di Nutrizione Biologica in diverse Università, da anni è Nutrizionista in trasmissioni televisive: in questa stagione lo troviamo ogni sabato alle 14.30 a “Linea Bianca” su Rai 1, trasmissione condotta da Massimiliano Ossini. Lo scorso novembre nel “salotto televisivo” di Bruno Vespa, è stato protagonista della puntata di “Porta a Porta” sulle diete, dove ha presentato il Metodo 3EMME.

Durante la serata il dottore dimostrerà come ogni giorno il nostro corpo assimili sempre più di sostanze inquinanti, che penetrano in maniera insidiosa nella nostra vita: assumendo cibi e bevande, respirando aria, indossando abiti e usufruendo dei vari mezzi di trasporto. Viviamo in continuo stato di emergenza: i nostri cibi non sono più quelli “della terra” ma quelli “dell’industria”. Allora ecco una proposta, un Metodo, per riappropriarci del nostre scelte e del nostro stato di salute. Il metodo ideato dal dottor Mariani mira appunto a disintossicare l’organismo, minimizzando le funzioni metaboliche e suggerendo una giusta funzione gastro-intestinale, determinando così un’ottimale depurazione e il drenaggio di tutti i tessuti e degli organi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 584 volte, 1 oggi)