SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Le notizie di cronaca sulla situazione dello stadio “Riviera delle Palme” sono all’ordine del giorno e, purtroppo, da anni, mai molto positive. L’impianto calcistico soffre dei lavori incompleti che ne impediscono una piena fruizione dopo i lavori di ristrutturazione avviati nel 2010.

Ma non dei problemi di attualità vogliamo parlare, quanto del trentennale dei primi calci ufficiali dati all’interno del prato di gioco. Perché proprio il 13 gennaio 1985 si disputarono due incontri del Campionato Provinciale Giovanissimi 1984-1985. Otto mesi dopo vi fu l’inaugurazione ufficiale dell’impianto, con le amichevoli tra Samb e Lazio del 10 agosto 1985 e tra Samb e Milan, il 13 agosto.

Ma furono giovani sambenedettesi che per primi hanno avuto l’onore di calcare il “Riviera delle Palme”, alla presenza di un folto pubblico e anche di un campione del calcio nazionale come Giacinto Facchetti, che diede il calcio di inizio della partita tra Vela e Gs Samb (Facchetti era dirigente dell’Inter che nel pomeriggio avrebbe giocato ad Ascoli, e fu invitato all’evento).

Le due partite disputate furono Vela-Gs Samb, terminata 6-0 per i biancazzurri, e Picena-Orpas conclusa 1-0 a favore dei gialloblu.

Riportiamo due foto, in primo piano quelle della Vela (con Giacinto Facchetti e il sindaco di San Benedetto Alberto Cameli oltre che con futuri calciatori professionisti come Ottavio Palladini, Sebastiano Vecchiola e Gianfranco Parlato) e della Picena (clicca la fotogallery). Si ringrazia Peppe Azulmi, all’epoca allenatore della Picena, per le foto di archivio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.384 volte, 1 oggi)