SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Torna il pulito. Dopo reiterate richieste e diffide degli uffici comunali e sopralluoghi della Polizia Municipale, nei giorni scorsi è stata pulita l’area verde ex tirassegno di via Volta che da mesi si trovava in uno stato di incuria e degrado.

L’area demaniale militare di proprietà del Ministero della Difesa (demanio pubblico dello Stato – ramo difesa esercito) è stata pulita da un’impresa individuata attraverso bando dall’Ispettorato delle Infrastrutture dell’Esercito della sezione autonoma di Pescara.

“Da mesi l’area necessitava di un intervento di pulizia – spiega l’assessore all’Ambiente e Urbanistica Paolo Canducci – nel mese di ottobre gli uffici comunali, più volte, hanno sollecitato, anche attraverso diffida, le autorità ministeriali competenti a prendere provvedimenti in via d’urgenza per ripristinare tempestivamente il decoro e lo stato di salubrità del luogo liberando l’area dalle erbacce e dai rifiuti presenti. Dopo numerosi colloqui intercorsi tra uffici comunali e ministeriali finalmente abbiamo raggiunto l’obiettivo. Ci auguriamo – conclude Canducci – che, qualora si dovesse ripetere una situazione di questo tipo, si possano snellire le procedure o si possa ottenere un’autorizzazione per intervenire direttamente attraverso i nostri operai”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 211 volte, 1 oggi)