Video di Vincenzo Ingiulla  –  Musica di Federico Falasca Zamponi

Giovanni Quondamatteo, oltre ad essere un bravissimo poeta, era un grande amico della redazione e in particolare del nostro direttore Nazzareno Perotti, che simpaticamente amava definirsi “il suo agente”.

Mattatore di tante cene, sempre sorridente e scherzoso, recitò per un nostro video natalizio la stessa poesia nel 2009.

Grazie a Primo Angellotti, nipote di Giovanni e padre di Claudia e Diego, per la disponibilità.

Buone feste!

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.062 volte, 1 oggi)