SAN BENEDETTO DEL TRONTO – E’ partita la seconda fase dell’intervento per la realizzazione della rotatoria all’incrocio tra Viale De Gasperi e Via Asiago.

Dopo il transennamento durato tre mesi, l’intersezione è tornata accessibile grazie alla creazione di una rotonda provvisoria del diametro di circa 9 metri con barriere new jersey in materiale plastico.

Nel contempo, per assicurare una larghezza delle corsie di transito rispettosa delle dimensioni stabilite dal codice della strada, è stata modificata la segnaletica a terra su entrambe le corsie di marcia di viale De Gasperi (in colore giallo, a conferma della presenza di un cantiere aperto) mentre è stata arretrata la linea di stop nel tratto ovest di via Asiago.

Al termine di questa ulteriore sperimentazione, l’amministrazione, sulla base delle relazioni dell’Ufficio del traffico della Polizia Municipale, darà indicazioni al settore Progettazione Opere pubbliche per disegnare una soluzione definitiva che contemperi le esigenze di scorrevolezza del traffico con quelle della sicurezza pubblica.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.252 volte, 1 oggi)