FINALE COPPA ITALIA D’ECCELLENZA MARCHE DI DOMENICA 21 DICEMBRE GIOCATA SUL NEUTRO RECCHIONI DI FERMO:
FOLGORE FALERONE MONTEGRANARO-BIAGIO NAZZARO CHIARAVALLE 0-2 (32’Giovagnoli e 94’Massimiliano Sampaolesi)

ALBO D’ORO COPPA ITALIA D’ECCELLENZA MARCHE:
Stagione 1991/92: Nuova Maceratese; 1992:93: Biagio Nazzaro Chiaravalle ; 1993/94: Camerino ; 1994/95: Monturanese; 1995/96: Truentina Castel di Lama; 1996/97: Forsempronese; 1997/98: Civitanovese; 1998/99: Camerino; 1999/00: Cagliese; 2000/01:Cagliese; 2001/02: Pergolese; 2002/03: Imab Urbino; 2003/04: Caldarola; 2004/05: Biagio Nazzaro Chiaravalle ; 2005/06: Montegiorgio; 2006/07: Montegiorgio ; 2007/08: Bikkembergs Fossombrone (che ora si chiama Forsempronese) ; 2008/09: Jesina ; 2009/10:Fermana; 2010/11: Ancona 1905 ; 2011/12: Tolentino ; 2012/13: Fermana; 2013/14: Montegiorgio ; 2014/15: Biagio Nazzaro Chiaravalle .

TABELLINO DI FOLGORE FALERONE MONTEGRANARO-BIAGIO NAZZARO CHIARAVALLE 0-2 (1° T.0-1)
FOLGORE FALERONE MONTEGRANARO: Chiodini, Palmarini (60’Stefano Cento), Bordi (80’Cristian Pazzi), Ciko, Arcolai, Ruben Dario Bolzan, Mandorlini,Trillini, Elia Donzelli, Emanuele Gasparini (55´ Muca) e Boateng. A disposizione: Ferretti, Guing Tidiane, Campana e Pellicetti. Allenatore: Ruben Dario Bolzan.
BIAGIO NAZZARO CHIARAVALLE: Falcetelli, Medici, Magi, Giovanni Fenucci, Mattia Giovagnoli, Cecchetti, Borgognoni (70’Massimiliano Sampaolesi), Leonardo Rossini,Tommaso Gabrielloni, Giampieri e Domenichetti. A disposizione: Tommaso Cecchini, Silvestrini, Andrea Ruggeri, Alex Bartolucci, Landriscina e D’Urzo. Allenatore: Gianluca Fenucci.
Arbitro:Filippo Ridolfi di Pesaro coadiuvato dagli assistenti: Riccardo Pintaudi, anch’esso di Pesaro e Fabrizio Aniello Ricciardi di Ancona.
Reti: 32’Giovagnoli (B.N.C.), 94’Massimiliano Sampaolesi (B.N.C.)
Ammoniti: Cecchetti (B.N.C.), Giampieri (B.N.C.), Ciko (F.F.M.), Trillini (F.F.M.), Mandorlini (F.F.M.) e Falcetelli (B.N.C.).
Recuperi:1’+6′ .
Angoli: 7-6.
Spettatori: 500 circa
Note: gara giocata in campo neutro al Bruno Recchioni di Fermo.
Curiosità: In campionato le 2 squadre si sono già affrontate in questa stagione all’11a giornata d’andata al Comunale La Croce di Montegranaro e la gara è finita 1-0 (84’Elia Donzelli) per la Folgore Falerone.

FERMO-La Coppa Italia d’Eccellenza Marche 2014/15 è stata vinta dalla Biagio Nazzaro Chiaravalle (alla 3a affermazione nella manifestazione dopo quelle nelle stagioni: 1992/93 e 2004/05) che ha battuto all’inglese nella finalissima di Fermo la più quotata (alla vigilia) sulla carta e per il fatto che è l’attuale capolista del campionato Folgore Falerone Montegranaro.
La squadra di Gianluca Fenucci succede nell’albo d’oro del trofeo regionale al Montegiorgio (che la scorsa stagione battè in finale per 1-0 il Castelfidardo) approdando alle fasi finali Nazionali della Coppa Italia Dilettanti dove agli ottavi affronterà nel mese di febbraio la vincente (della Coppa Italia d’Eccellenza umbra) di Città di Castello-Subasio la cui finale si disputerà (salvo cambiamenti) domenica 4 gennaio 2015.
Vittoria meritata quella dei biagiotti che hanno disputato una gara perfetta risolta dalle reti una per tempo del difensore centrale Mattia Giovagnoli poco dopo la mezz’ora della prima frazione e del neo acquisto , il centrocampista Massimiliano Sampaolesi (prelevato qualche giorno fa dalla Dorica Torrette) in pieno recupero (94′).
Cronaca: sin dalle prima battute la squadra di Gianluca Fenucci ha dimostrato di essere veramente in palla e concentrata e nel primo tempo è stata quasi sempre padrona del campo, con belle trame di gioco e passaggi precisi che hanno messo davvero in difficoltà la Folgore Falerone, che non è mai riuscita a rendersi veramente pericolosa.
Il premio per questa condotta di gara è arrivato al 32′ quando, dopo una prolungata azione di gioco della Biagio, la palla perviene a Giovagnoli che, dal limite, lascia partire uno gran fendente che s´insacca alla destra di Chiodini: 0-1.
La Folgore è parsa quasi sorpresa da simile atteggiamento e non è riuscita quasi mai ad impensierire l’estremo rosso-blu Falcetelli, se non con innocui tiri dalla distanza.
Nel secondo tempo, come era prevedibile, la squadra del giocatore-allenatore Ruben Dario Bolzan, ha alzato il baricentro della sua azione, cercando con insistenza il pareggio, mentre quella di Fenucci, con compattezza e grande spirito di sacrificio, si è difesa egregiamente con veloci ripartenze in contropiede.
I pericoli per la difesa biagiotta sono venuti soprattutto dai calci d´angolo e da azioni da fermo, con almeno 2 o 3 occasioni assai percolose, ma i biagiotti hanno retto molto bene l’urto, anche se la Folgore ha recriminato aspramente per un goal annullato al neo-entrato Cristian Pazzi (che aveva incornato di testa in rete un cross proveniente dalla destra), su segnalazione dell´assistente per fuori gioco.
Al 70´ Fenucci gettava nella mischia il già citato sopra nuovo acquisto Sampaolesi che si presentava ai suoi nuovi tifosi in maniera impeccabile: velocità, corsa, tecnica, una vera e propria spina nel fianco della difesa veregrense, che spesso ha dovuto ricorrere a numerosi falli per fermarlo ed in pieno recupero (94′) era proprio lui a mettere il definitivo sigillo sulla gara con un goal da cineteca: partito da metà campo, con un paio di dribbling supera 2 avversari e dal limite beffa Chiodini proteso in uscita con un pallonetto d´autore che s´insacca all´incrocio dei pali: 0-2. È l’apoteosi della Biagio Nazzaro che partiva in questa finale con gli sfavori del pronostico e che invece come il Montegiorgio la scorsa stagione ha portato a casa per la terza volta nella sua storia il trofeo regionale.

CALENDARIO COMPLETO DELLA COPPA ITALIA D’ECCELLENZA MARCHE (Vinta la scorsa stagione dal Montegiorgio) 2014:

RISULTATI DELL’ANDATA DEGLI OTTAVI DI FINALE :
Domenica 24.08.2014
VISMARA-ATLETICO ALMA 2-2 (36’Vaierani [V], 48’ed 80’Paradisi [A.A.], 94’Francioni [V]. Al 60’espulso Dorian Balla del Vismara per fallo da ultimo uomo)
URBANIA -ATLETICO GALLO COLBORDOLO 0-0
FORSEMPRONESE-VIGOR SENIGALLIA 0-0
PORTORECANATI-BIAGIO NAZZARO CHIARAVALLE 0-2 (44’Borgognoni, 58’Pericolo)
CORRIDONIA-FOLGORE FALERONE MONTEGRANARO 0-2 (16’autorete di Montanari e 30′ Elia Donzelli)
TOLENTINO-TRODICA 3-0 a tavolino (sul campo era finita 0-0 , ma per via di un’errore della squadra ospite nel numero dei cambi : 4 invece delle 3 sostituzioni consentite di solito dal regolamento, il risultato è stato cambiato dal giudice sportivo , sancendo la vittoria dei locali)
MONTEGIORGIO-GROTTAMMARE 1-0 (55’De Matteis)
MONTICELLI-PORTO D’ASCOLI (Giocata Sabato 23 agosto) 2-0 (33′ Federico Traini, 43’Ludovisi. Al 54’espulso Sosi del Monticelli per doppia ammonizione)

RISULTATI RITORNO OTTAVI DI FINALE
Domenica 31.08.2014
ATLETICO ALMA-VISMARA 0-1 (55’Alessandro Rossi. Al 90′ espulso Paradisi dell’Atletico Alma per doppia ammonizione)
ATLETICO GALLO COLBORDOLO-URBANIA (Gara giocata sabato 30 agosto) 2-0 (11′ Ferrini, 24′ Quitadamo)
VIGOR SENIGALLIA-FORSEMPRONESE (Gara iniziata alle 20,57 anzichè alle 20,30 , visto il ritardo del direttore di gara Pistarelli di Fermo , imbottogliato nel traffico autostradale e poi per la presenza di un buco in una delle 2 porte del Comunale Bianchelli di Senigallia) 1-2 (36′ Cecchini, 58’Lavatori [V.S.], 68’Cecchini)
BIAGIO NAZZARO CHIARAVALLE-PORTORECANATI 2-0 (55’Tommaso Gabrielloni, 80’Pericolo. Al 34’espulso Daniel Cantarini del Portorecanati per proteste)
FOLGORE FALERONE MONTEGRANARO-CORRIDONIA (Gara giocata sabato 30 agosto) 1-0 (32′ Elia Donzelli)
TRODICA-TOLENTINO 1-0 (67’Petruzzelli)
GROTTAMMARE-MONTEGIORGIO 1-0 (88’Di Crescenzo) D.T.S. e 2-4 D.C.R. Sequenza rigori: Berardini (G) parato, Finucci (M) gol, Mastrojanni (G) gol, Fabi Cannella (M) gol, Di Crescenzo (G) gol, Marcoaldi (M) gol, Dion Gibbs (G) alto e Squarcia (M) gol.
PORTO D’ASCOLI-MONTICELLI (Gara giocata sabato 30 agosto) 1-1 (18´ Di Simplicio [P.D’A.], 76´ Rodia [M]).
In neretto le 8 squadre approdate ai quarti di finale.

RISULTATI ANDATA QUARTI DI FINALE DI MERCOLEDI’ 24 SETTEMBRE
VISMARA-ATLETICO GALLO COLBORDOLO 2-1 (41′ Giacomo Nobili [A.G.C.], 50′ Emiliano Bartoli, 69′ Liera)
FORSEMPRONESE-BIAGIO NAZZARO 3-2 (35’Davide Bartoli , 42’autorete di Gallo [B.N.], 57’Pericolo [B.N.], 78′ Notarangelo, 90’Radi)
FOLGORE FALERONE MONTEGRANARO-TOLENTINO 2-2 (32′ Elia Donzelli [F.F.M.], 39′ Mercuri [T], 42′ Lapi [F.F.M.], 70′ autorete di Lapi [T])
MONTEGIORGIO-MONTICELLI 0-0

RISULTATI RITORNO QUARTI DI FINALE DI MERCOLEDI’ 15 OTTOBRE
ATLETICO GALLO COLBORDOLO-VISMARA 1-1 (12° Francioni [V], 54° Bufalo [A.G.C.])
BIAGIO NAZZARO CHIARAVALLE-FORSEMPRONESE 1-0 (Borgognoni)
TOLENTINO- FOLGORE FALERONE MONTEGRANARO 0-1 (13’Elia Donzelli)
MONTICELLI-MONTEGIORGIO 3-1 (30′ Federico Traini, 43’Gesuè, 50’Forò ed autorete di Luca Rossi)
In neretto le 4 squadre approdate alle semifinali.

RISULTATI ANDATA SEMIFINALI DI MERCOLEDI’ 5 NOVEMBRE 2014
VISMARA-BIAGIO NAZZARO 0-3 (30’Tommaso Gabrielloni su rigore, 44′ Landriscina , 74’Pericolo. Al 29′ espulso il portiere del Vismara Mumuni per fallo da ultimo uomo)
FOLGORE FALERONE MONTEGRANARO -MONTICELLI 1-1 (6´Elia Donzelli [F.F.M.], 92´ Rega [M])

RISULTATI RITORNO SEMIFINALI DI MERCOLEDI’26 NOVEMBRE 2014
MONTICELLI –FOLGORE FALERONE MONTEGRANARO 0-1 (13′ Trillini. Espulsi tutti nelle fila del Monticelli: al 35′ il preparatore atletico e responsabile del settore giovanile Mauro Iachini [che la scorsa stagione ha guidato il Monticelli alla storica promozione in Eccellenza] per proteste, all’87’il tecnico Stallone, anch’esso per proteste ed al 90’Menchini per doppia ammonizione)
BIAGIO NAZZARO CHIARAVALLE-VISMARA 1-1 (62′ Zangara [V], 80′ Leonardo Rossini [B.N.C.])
In neretto le 2 squadre approdate in finale.

Finale in gara unica di domenica 21 dicembre 2014 giocata sul neutro Recchioni di Fermo:
FOLGORE FALERONE MONTEGRANARO-BIAGIO NAZZARO CHIARAVALLE 0-2 (32’Giovagnoli e 94’Massimiliano Sampaolesi)
Biagio Nazzaro vincitore del trofeo regionale (vinto la scorsa stagione dal Montegiorgio) approda alle fasi finali Nazionali della Coppa Italia Dilettanti (vinta la scorsa stagione dal Campobasso) dove nel doppio confronto valevole per gli ottavi affronterà nel mese di febbraio la vincitrice della Coppa Italia d’Eccellenza Umbria: Città di Castello o Subasio che giocheranno la finale il prossimo 4 gennaio alle ore 14,30 al Renato Curi di Perugia.

Alla Folgore Falerone Montegranaro, alla Biagio Nazzaro Chiaravalle, ai loro tifosi e ai nostri lettori facciamo i migliori Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo !

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 429 volte, 1 oggi)