SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Come preannunciato nei giorni scorsi, nella mattinata del 18 dicembre sono iniziati i lavori per recuperare ciò che resta del motopesca Stella Bianca, affondato tragicamente nella serata del 3 dicembre.

Il meteo, per adesso, è benevolo. Il sole e un leggero venticello accompagnano le fasi di recupero degli addetti all’operazione. La Guardia Costiera monitora costantemente i lavori e il passaggio dei pescherecci nelle vicinanze.

Un gruppetto di persone si è radunato vicino agli scogli, nei pressi del fanale rosso, a osservare in silenzio le operazioni di recupero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 709 volte, 1 oggi)