SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Diverse new-entry e roboanti riconferme. Elio Core resta presidente del Quartiere Porto d’Ascoli Centro con ben 333 preferenze, battendo a mani basse i rivali. Un risultato che rappresenta un chiaro segnale d’allarme per il Pd, soprattutto per la corrente portodascolana dei democratici che deve inchinarsi al nuovo trionfo di un candidato chiara espressione del centrodestra.

Larga vittoria anche per Piefrancesco Troli presso il Quartiere Marina Centro, mentre Umberto Virgili succede a Stefania Mezzina alla direzione di Marina di Sotto.

A Sant’Antonio si impone invece Paolo Varese con 105 voti. Appena 5 consensi in più del presidente uscente Giorgio Fede, nonostante avesse annunciato alla vigilia di non voler ripetere l’esperienza.

Al Quartiere Porto d’Ascoli Mare a classificarsi primo è stato Giampiero Perozzi.

Nella giornata di lunedì saranno disponibili tutti gli altri risultati.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.555 volte, 1 oggi)