GROTTAMMARE-Il Grottammare Calcio comunica ufficialmente che l’attaccante Saverio Mastrojanni lascia i colori bianco-celesti per trasferirsi al Montegiorgio.
Nella giornata di ieri martedì 9 dicembre il Diesse Sebastiano Vecchiola ha perfezionato le formalità di rito e Mastrojanni ha potuto così salutare compagni di squadra, staff e società, essendo quindi da oggi a disposizione del Montegiorgio.
Mastrojanni (con 4 gol di cui 1 su rigore) in questa stagione in corso assieme al compagno di reparto Di Crescenzo (attuale capocannoniere del Grottammare con 6 reti all’attivo) ed al centrocampista Iachini (un gol all’attivo) sono stati finora gli unici marcatori del Grottammare.
La scorsa stagione invece l’attaccante campano (di Nola) classe 84 è andato a segno 7 volte.
Prima di queste 2 ultime stagioni l’ultima delle quali in corso, Mastrojanni aveva già vestito la maglia biancoceleste per poco più di un mese nella stagione 2010/11 sempre in Eccellenza Marche segnando un solo gol.
La società biancoceleste ringrazia il calciatore per l’impegno profuso in campo e gli augura le migliori fortune per il proseguo della propria carriera.

Intanto il Grottammare ha acquisito ufficialmente una nuova tifosa. E’ nata infatti il giorno 8 dicembre 2014 la piccola Alessandra Beni, figlia di Fabrizia e del portiere Alessandro, quest’ultimo figlio del preparatore dei portieri (ex Grottammare) del Martinsicuro Giancarlo e nipote dello storico capitano della Samb Paolo che dunque è diventato per la prima volta bisnonno.
Madre e figlia godono di ottima salute e tutta la dirigenza e staff del Grottammare Calcio augura all’estremo bianco-celeste ed alla sua famiglia le migliori felicitazioni.

STATISTICHE GROTTAMMARE:
Serie Negativa in corso: 2 ko consecutivi
Vittorie: 6 (1-0 interno con l’Atletico Alma alla 3a giornata, 1-2 a Montegranaro alla 4a, altro 1-0 interno stavolta col Monticelli alla 5a, 0-1 a Porto d’Ascoli alla 6a, 0-2 a Portorecanati all’8a ed 1-3 a Montecchio sul campo del Vismara alla 12a)
Pareggi: 4 (0-0 interno col Corridonia alla 1a giornata, 1-1 a Morrovalle sul campo del Trodica alla 2a , altro 0-0 interno stavolta con la Vigor Senigallia alla 7a ed ancora uno 0-0 interno, stavolta con la Biagio Nazzaro alla 9a)
Sconfitte: 4 (1-0 ad Urbania alla 10a giornata, 0-2 in casa col Tolentino all’11a, 0-1 sempre interno, stavolta con la Forsempronese alla 13a e 2-0 a Montegiorgio alla 14a)
Gol fatti: 11 (2 in casa e 9 in trasferta; 1 su rigore) con 3 diversi marcatori: Di Crescenzo (6) Iachini (1) e Mastrojanni (4 di cui 1 su rigore). Non segna da 2 gare consecutive (182 minuti complessivi)
Gol subiti: 9 (3 in casa e 6 in trasferta).
Differenza reti: +2 (11-9)
Capocannoniere: Marco Di Crescenzo con 6 gol all’attivo.
Punti interni: 9 (su 7 gare casalinghe): 2 successi, 3 pareggi e 2 ko interni.
Punti esterni: 13 (su 7 gare in trasferta): 4 successi, un pareggio e 2 ko esterni.
Espulsioni (di giocatori): una (Berardini alla 9a giornata)
Ammonizioni: 29 .
Media inglese: -6.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 642 volte, 1 oggi)