SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un saluto affidato a Facebook da parte di Andrea Mosconi, allenatore esonerato dalla guida della Samb dopo la sconfitta di Chieti. Un saluto commovente che riportiamo integralmente.

Cari tifosi,

amici e sportivi della SAMB, intendo salutare doverosamente tutti voi. Gli eventi, e, se permettete, gli incredibili fatti e coincidenze di queste ultime partite e settimane, hanno costretto la società a prendere altre vie. Le capisco, il calcio è questo. Dobbiamo però rimanere sempre sportivi, comunque vada.

Ho trascorso con la SAMB momenti indimenticabili che mi rimarranno profondamente dentro come la vittoria del campionato dello scorso anno.

Rimarrò attaccato alla più bella tifoseria d’Italia, la Curva Nord Massimo Cioffi e quindi sarò rossoblu tutta la vita.

Salutandovi, auguro tutto il bene che si possa pensare a voi e ai miei giocatori che mi hanno dimostrato attaccamento come volevo che facessero e hanno fatto per la maglia rossoblu.

Sempre Forza Samb!

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.648 volte, 1 oggi)