SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Basta guardare alcuni commenti sulla pagina ufficiale rossoblu, per toccare con mano il malcontento dei tifosi. Pochi minuti fa circa 150 tifosi hanno atteso il pullman della squadra (di ritorno da Chieti) davanti all’ingresso sud del Rivera delle Palme, e – dopo aver tirato un fumogeno – hanno chiesto ad allenatore e squadra di scendere per un confronto. Secondo le nostre fonti sono volate parole molto dure, a rimarcare l’importanza di San Benedetto e l’invito – per nulla velato – di giocare con la voglia giusta o andarsene.

Non sono state segnalate intemperanze di alcun tipo, né minacce e offese.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.270 volte, 1 oggi)