SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella notte tra il 25 e il 26 novembre un sambenedettese ha derubato una donna vicino a un locale nei pressi di via Mare. Sono stati trafugati alla vittima la borsa e il telefonino.

Sono giunti tempestivamente i Carabinieri che hanno tratto in arresto il ragazzo con l’accusa di rapina. Il ladro è stato, in seguito, trasferito nel carcere di Marino del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.062 volte, 1 oggi)