SAN BENEDETTO DEL TRONTO – ll Capo del Circondario Marittimo e Comandante del Porto di San Benedetto del Tronto Sergio Lo Presti, vista la segnalazione di un avvallamento con relativa lesione dello strato di asfalto nei pressi del cantiere navale Ascolani in zona Mar del Plata e la necessità di salvaguardare l’incolumità delle persone e dei mezzi in genere, ha deciso che l’area circostante l’avvallamento (per un tratto di tre metri) è interdetta alla sosta e al transito di qualsiasi veicolo o persona.

La zona è stata transennata. I contravventori saranno puniti in merito all’articolo 1174 del Codice Navale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 692 volte, 1 oggi)