MARTINSICURO: Perozzi7, Porfiri 6(1’ st Tedeschi 6,5), Emilii 6,5, De Cesaris 6,5, Piunti 7, Pietropaolo 6, Travaglini 6(26’ st Veccia 6,5), Carboni 6,5, Rosa 6,5, Nepa 7, Ricci 6,5(41’ st Latini sv). A disp. Cinquegrana, Fini, Valentini, Piemontese. All. Vagnoni

SAN SALVO: Cattenari 6, Ramundo 5,5 (10’ st Argirò 6), Izzi 6, Felice 6(7’ st Battista 6,5), Triglione 6 Luongo 6, Di Pietro S 6., D’Aulerio 6, Marinella 5,5, Di Ruocco 7(35’ st Colittto sv), Antenucci 7. A disp. Raspa, Di Pietro G., Pantalone, Larivera. All. Gallicchio

Arbitro: Ferrone di Pescara 6,5

Reti: 4’ st Nepa, 11’ st Piunti, 22’ st Marinella, 33’ st Veccia

Note. Espulso 23’ st Marinella per fallo di reazione. Ammoniti Porfiri, Piunti, Pietropaolo, Ricci, Ramundo, Felice. Spettatori 400 circa, angoli 4 – 3 per il Martinsicuro, recuperi 1’ pt. 5’ st

MARTINSICURO – Il Martinsicuro supera nel big match di giornata il San Salvo e fa un bel balzo in avanti in classifica. Una gara che si è decisa nella ripresa quando i locali hanno siglato la vittoria in un clima teso.

Partono bene gli ospiti che al 3’ hanno una strepitosa occasione. Di Ruocco va via sulla destra e mette al centro per l’accorrente Di Pietro la cui botta a colpo sicuro viene deviata da una strepitosa parata di Perozzi. Il San salvo si fa vedere pochi minuti dopo quando una punizione del solito Di Ruocco sibila vicino all’incrocio dei pali e due minuti dopo si vede annullato una rete di Marinella per fuorigioco. Sulla ripartenza va al tiro Travaglini con Cattinari che devia in angolo.

Alla mezz’ora ci prova Ricci con Cattenari che para in due tempi. Ad inizio ripresa il vantaggio dei locali con una conclusione dal limite di Nepa che si insacca all’incrocio. Gli ospiti protestano veementemente contro i giocatori del Martinsicuro, accusati di non aver buttato la palla fuori nonostante un uomo a terra. Nervi tesi in campo con il gioco che rimane fermo un paio di minuti.

Poco dopo il Martinsicuro raddoppia. Su una punizione di Carboni è De Cesaris a staccare di testa con la palla che si stampa sul palo e trova pronto Piunti alla deviazione a rete. Gli ospiti accorciano al 22’ con un tocco in area di Marinella su azione di calcio di punizione dalla sinistra. Passa un minuto e l’autore della rete del San Salvo prende anzitempo la strada degli spogliatoi per un fallo di reazione.

Con l’uomo in più il Martinsicuro controlla la gara e cala il tris alla mezz’ora con un tiro al volo dal limite di Veccia che si insacca all’angolino.

Una vittoria pesante che lancia i biancazzurri in zona playoff. Domenica prossima al Comunale arriverà la corazzata Paterno per un’altra importante sfida da non sbagliare.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 363 volte, 1 oggi)