SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Otto mesi dopo il Pd ci riprova e organizza un nuovo incontro dedicato alla Bretella. Promotore, oggi come allora, il segretario del circolo nord Andrea Manfroni che però dovrebbe godere di una maggiore apertura da parte del suo partito.

All’epoca l’appuntamento venne disertato dal sindaco e dalla giunta, con un’altra riunione indetta all’ultimo momento dal segretario della sezione centro, Roberto Giobbi.

In occasione del dibattito, fissato per venerdì 28 novembre nella sede di Via Manara, l’intervento di Gaspari sarà previsto, così come quelli dell’assessore Paolo Canducci, dell’onorevole Luciano Agostini, del vicepresidente della Regione Antonio Canzian, del presidente della Provincia Paolo D’Erasmo, del consigliere regionale Paolo Perazzoli e di Stefano Novelli (consigliere provinciale e rappresentante del Comune di Grottammare).

Il 6 ottobre scorso il tema della Bretella fu proposto a Riccardo Nencini. Il viceministro alle Infrastrutture non aveva potuto fare altro che riversare le responsabilità sugli enti locali: “Dovete ancora scegliere tra le quattro ipotesi in ballo, una volta scelto il progetto, laRegione inserirà l’opera tra le priorità. A quel punto dal Ministero faremo la nostra parte, ma se non decidete non posso neanche rispondere sugli eventuali costi. Quando accadrà andrà inserito all’interno della programmazione dell’Anas”.

Chissà se il 28 qualche risposta arriverà…

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 587 volte, 1 oggi)