SAN BENEDETTO EL TRONTO – Un imprenditore-scrittore, un calciatore, un pescatore ma anche l’emigrante Roberto Domizi sono i principali protagonisti del numero 1011 del nostro settimanale in edicola da oggi venerdì 14 novembre. Ecco alcuni passi delle interviste.

LEO BOLLETTINI: “Bisogna modernizzare San Benedetto. Renderla attraente”, “Spacca ha rilanciato le Marche, teniamocelo stretto”,  “Metterei la firma per l’Ascoli in serie B e la Samb in serie C ma anche per l’Ascoli in A e noi in B. I bianconeri da quella categoria potrebbero solo scendere e far riviviere il derby del Piceno”.

FRANCESCO DI PAOLA: “Mai vista una partita come quella di Agnone finita 3 a 3”, “È assurdo pensare che io e Romano (Tozzi Borsoi) non possiamo giocare insieme”, “Abbiamo il centrocampo più forte del campionato. La Samb è la piazza più importante in cui ho giocato. A La Spezia con la squadra in serie B c’è meno entusiasmo “, “Preferisco vincere il campionato piuttosto che fare tanti gol”

LUIGI RICCI: “Se potessi tornare in mare sarei l’uomo più felice del mondo”, “La pesca è cambiata anche perché le attuali reti americane portano all’impoverimento dei fondali”, “Mio nonno Nicola è stato il comandante della prima paranza a motore”

ROBERTO DOMIZI: “Vivo a Londra da settembre 2013”, “L’Inghilterra è proprio un altro mondo”

DI SEGUITO il sommario pagina per pagina:

Nelle pagine 2-3.11-12-13-14 22 e 23 tutti gli eventi della settimana da sabato 15 a venerdì 21 novembre.

In copertina LE VIE DI BACCO, appuntamento con i piatti della tradizione serviti nei ristoranti e negli agriturismi di Ripatransone.

Nelle pagine 4 e 5 i DisAppunti della redazione a cura questa settimana di Nazzareno Perotti e Massimo Falcioni. Di seguito i pareri dei lettori ricavati dai commenti sul nostro portale www.rivieraoggi.it.

Una bellissima intervista di Angelo Andrea Pisani al centravanti della Samb Francesco Di Paola nelle pagine 6 e 7.

Di seguito, pagine 8 e 9 solita intervista di Cristina Grossi  con uno dei tanti pescatori sambenedettesi. Protagonista questa settimana Luigi Ricci. Settimana social con Gianluca Pompei, Paolo Canducci, Giovanni Gaspari, Luca Traini, Riccardo Rossi e Matteo Collina.

A pagina 10 il cantante show man sambenedettese, Marco Falaschetti, illustra in un servizio publi redazionale le sue qualità professionali con le quali assicura tanto divertimento.

Nella rubrica di pagina 15 dedicata ai nuovi emigranti presentiamo Roberto Domizi, un giovane sambenedettese che vive a Londra da settembre 2013. Attualità di Grottamamre, San Benedetto e Cupra nelle pagine 16 e 17.

Dulcis in fundo (pagine 18 e 19) l’incontro tradizionale con un personaggio verace sambenedettese. Stavolta Leonardo Delle Noci ha incontrato l’imprenditore Leo Bollettini con il quale ha parlato di turismo e di Sambenedettese. Immancabili e sempre più intelligenti e creative le “Vignette di Evo“: nel mirino di Gianmarco Marconi il lungomare di San Benedetto, lo stoccaggio del gas, la storia dei Borghetti vietati, il Pd sambenedettese e la segretaria comunale Sabrina Gregori.

Va alla grande la storia calcistica di Martinsicuro con la quale Matteo Bianchini sta risalendo passo passo a 50 anni dalla nascita della società abruzzese: a pagina 20. Quindi gli indispensabili servizi utili con gli orari delle Sante Messe, dei turni delle farmacie della provincia e del vicino Abruzzo, con il Vangelo della domenica.

RICORDIAMO ai nostri affezionati lettori che è possibile ricevere in abbonamento l’edizione cartacea in due forme: consegna a domicilio per tutto l’anno a 52 euro annui iva compresa oppure sulla propria mail privata in formato Pdf a 26 euro annui con tutte le pagine a colori. Chi si abbona adesso riceverà i giornali gratuitamente nei mesi di novembre dicembre 2014. Per l’abbonamento on line è possibile richiedere due numeri di prova senza nessun impegno. Dopodiché potrà decidere se proseguire o no.

Con il vostro piccolo contributo premiereste il nostro impegno e la libera stampa che lavora per i cittadini senza ricevere aiuti da parte delle istituzioni pubbliche

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 898 volte, 1 oggi)