SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Dopo l’approvazione del progetto preliminare per il restyling di circa 2 chilometri del tratto urbano della Statale Adriatica di giovedì 13 novembre, la Giunta ha approvato un nuovo atto con cui si dà il via libera a lavori straordinari di manutenzione che porteranno al risanamento di alcune strade cittadine che presentano ampi tratti dissestati.

Le arterie interessate sono via Elba, via Montagna dei Fiori, il tratto di via Fileni compreso tra largo Fileni e via S. Voltattorni, le vie Pisa, Venezia, Amalfi, Legnago, Gentili e Sanzio del centro storico e il tratto di viale De Gasperi compreso tra il ponte dell’Albula e via Abruzzi.

In ciascuna delle vie saranno realizzati lavori di scarifica del vecchio asfalto e la posa in opera di un nuovo tappetino bituminoso. L’importo complessivo dei lavori è di 170 mila euro.

“Con questo nuovo atto – spiega l’assessore ai lavori pubblici Leo Sestri – prosegue l’azione di manutenzione delle strade per dare una adeguata risposta alle legittime richieste dei cittadini. Posso anticipare che a breve approveremo anche i progetti per il rifacimento di marciapiedi e asfalti in via Salita al Monte, dei marciapiedi di via Abruzzi e di un tratto di marciapiede in via Carducci”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 318 volte, 1 oggi)