Ascoli: Lawson 12, Afatsawo 21, Ciccanti, Galieni 4, Casoni 9, Di Silvestro, Ferranti 3, Luzi 1, Magheri 2, Cummings 12, Beadle 5, Travaglini. All Aniello Ass Banic

Elpidiense: Delle Monache 8, Bordignon 13, Di Angilla 12, Ciccola 4, Marini 2, Marconi 6, Polini 1, Bastianelli, Marota 10, Cicchini 2. All Chierici

ASCOLI PICENO – Ascoli centra la tripletta vincendo la terza gara consecutiva nel campionato di serie D; a farne le spese questa volta l´ottima formazione del coach Chierici, l´Elpidiense.

I prodotti della “cantera” bianconera, ancora una volta con un roster giovanissimo (cinque gli under 17 schierati),giocano una partita dai due volti, con un primo quarto ai limiti della perfezione sia in attacco che in difesa ed il resto della gara veramente mediocre e sotto le aspettative. Gli uomini di Aniello riescono comunque ad ottenere i due importanti punti in palio che ne consolidano la posizione tra le prime del girone in ottica playoff.
Segnaliamo la prestazione del leader di questa squadra, Jeffrey Afatsawo, il ragazzo Olandese chiude con il 90% dal campo e trascina i suoi nei momenti più difficili nonostante i problemi di falli.

Degne di note anche le prestazioni dell´under 17 Cummings e del classe 1996 Lawson(doppia doppia per entrambi in punti e rimbalzi).
Complimenti agli ospiti, che, nonostante la sconfitta mettono in mostra ottime doti caratteriali e seppur in netta difficoltà fisico-atletica giocano una gara più che positiva.

Prossima impegno per il team bianconero del presidente Banson in trasferta a Civitanova sabato 15 Novembre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 159 volte, 1 oggi)