GROTTAMMARE – Riceviamo e pubblichiamo un comunicato, giunto in redazione, da parte di Grottammare Futura inerente ai fatti accaduti durante la Fiera di San Martino:

“Tutto è record a Grottammare con questa amministrazione. Questa volta si è superato l’eccesso e il record diventa negativo. Con la fiera di quest’anno abbiamo toccato il fondo del bicchiere e della negatività. E’ diventata un caravan-serraglio: tutti dentro! Purché si paghi lo spazio espositivo.

Le cronache ci raccontano di vino a poco prezzo che ha riempito lo stomaco e la testa di molti giovani. Eppure era sotto gli occhi di tutti lo stato di ebbrezza e le relative conseguenze accadute nelle ore antecedenti il tramonto, poi degenerate nelle ore successive con l’aggressione a un ignaro lavoratore con gravi conseguenze”.

Chi deve riflettere rifletta”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.124 volte, 1 oggi)